La piscina di viale Geno a Como Nuoto Ma il Comune non lo dice alla città – LaProvincia.it/COMO

La piscina di viale Geno a Como Nuoto Ma il Comune non lo dice alla città – LaProvincia.it/COMO

La piscina di viale Geno a Como Nuoto Ma il Comune non lo dice alla città – LaProvincia.it/COMO 

La piscina di viale Geno a Como Nuoto

Ma il Comune non lo dice alla città

La L’aggiudicazione ufficiale risale a lunedì scorso con la decadenza dei concorrenti

La piscina e l’impianto di viale Geno sono stati ufficialmente aggiudicati alla Como Nuoto lunedì scorso. Ma il Comune, nella persona dell’assessore al Patrimonio Francesco Pettignano, ha deciso di tenere la notizia nascosta alla città.

Dunque, com’era prevedibile, la determina con la quale Rossana Tosetti, dirigente del settore patrimonio a Palazzo Cernezzi (forse l’unica figura dell’amministrazione che si sia assunta l’onere di venirne a una sulla spinosa questione), ha dichiarato decaduta Pallanuoto Como e Crocera Stadium di Genova dall’aggiudicazione della storica sede in riva al lago (causa dichiarazioni rese in sede di gara non corrispondenti con quanto accertato poi dagli uffici comunali), ha contestualmente affidato il bene all’altra concorrente, ovvero l’inquilino storico della struttura, la Como Nuoto. E lo ha fatto nel medesimo provvedimento, peccato che dal Comune nessuno si sia degnato – nonostante le ripetute richieste inoltrate all’ufficio stampa – di aggiornare i comaschi sulla novità.

Il provvedimento

Quando, lunedì scorso, il presidente della Como Nuoto Mario Bulgheroni si è presentato a Palazzo Cernezzi per consegnare – come da impegno preso via posta elettronica certificata – le chiavi della sede e non è riuscito a portare a termine la consegna stessa, c’era…