Iniziato a Milano sciopero dei trasporti

161

E’ in corso come previsto, a Milano, lo sciopero dei mezzi pubblici indetto per oggi da Cub (Confederazione Unitaria di Base) e Sgb (Sindacato Generale di Base) che hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di 24 ore con rivendicazioni riguardanti “il salario, il welfare, la rappresentanza nei luoghi di lavoro, i diritti universali, contro le privatizzazioni e liberalizzazioni, per abolizione delle diseguaglianze, per la salute e sicurezza”.

Lo precisa l’Atm, l’azienda dei trasporti del capoluogo lombardo

Atm informa che a causa dello sciopero generale nazionale dalle 18 il traffico lungo le linee M1, M2, M3 e M5 della metropolitana milanese viene gradualmente sospeso e i treni in viaggio arrivano al capolinea.

Per bus, tram e filobus vi sono rallentamenti per traffico intenso

rete ferroviaria lombarda, secondo Trenord, sta invece circolando l’80% dei treni programmati.

Informazioni in tempo reale sono disponibili sul sito trenord.it e sull’App Trenord.


Iniziato a Milano sciopero dei trasporti è stato pubblicato il 26 ottobre 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie su Milano e provincia.