Indagato nel “caso camici”, si dimette il dg della centrale acquisti Aria di Regione Lombardia


Indagato nel “caso camici”, si dimette il dg della centrale acquisti Aria di Regione Lombardia

Filippo Bongiovanni, il direttore generale di Aria spa, la centrale acquisti della Regione Lombardia, ha chiesto di essere assegnato ad altro incarico dopo che il suo nome è finito nel registro degli indagati, per il reato turbata libertà nel procedimento di scelta del contraente, nell’inchiesta sulla fornitura di camici e altro materiale sanitario da mezzo milione di euro da parte della Dama, società di Andrea Dini, cognato del governatore lombardo, Attilio Fontana.Continua a leggere

Indagato nel “caso camici”, si dimette il dg della centrale acquisti Aria di Regione Lombardia

Milano Fanpage