Home Milano Incendio in un appartamento Aler a Cernusco, morte madre e figlia di...

Incendio in un appartamento Aler a Cernusco, morte madre e figlia di 87 e 51 anni, 24 persone sgomberate

Incendio in un appartamento Aler a Cernusco, morte madre e figlia di 87 e 51 anni, 24 persone sgomberate
Incendio in un appartamento Aler a Cernusco, morte madre e figlia di 87 e 51 anni, 24 persone sgomberate

Due persone sono morte e sette sono rimaste ferite in un incendio avvenuto questa mattina intorno alle 8,30 a Cernusco sul Naviglio, nell’hinterland di Milano. Le fiamme sono divampate al terzo piano di una palazzina Aler in piazza don Luigi Sturzo 11. Le vittime hanno 87 e 51 anni mentre sette sono i feriti che sono stati trasportati negli ospedali di Cernusco e di Melzo. Ventiquattro le persone che i vigili del fuoco hanno sgomberato dal palazzo dopo il rogo. Sul posto i vigili del fuoco e le forze dell’ordine.

La Procura di Milano sta facendo accertamenti, per ora con l’ipotesi di reato di incendio colposo, sul rogo. Un incendio, come è stato spiegato, che si è sviluppato rapidamente e in modo devastante e le cui cause sono ancora al vaglio. Sul posto stamani è andato anche il pm di turno Giovanna Tarzia. I tecnici dell’Aler, nel frattempo, stanno facendo accertamenti sulla stabilità palazzina, mentre i primi testimoni riferiscono di non aver sentito esplosioni prima del divampare delle fiamme. Una delle ipotesi ancora da verificare è che possa essere stata la 51enne, con problemi psichici e che viveva in un appartamento con i genitori, ad appiccare l’incendio. Nel pomeriggio solo tre appartamenti sono stati dichiarati inagibili: agli inquilini sono stati offerti altri alloggi Aler nel palazzo e l’assistenza del Comune.