Il presente al Wired Next Fest 2018

49

L’eminenza grigia del M5S Davide Casaleggio, l’ex presidente della Camera Laùra Boldrini e il biografo dei geni Walter Isaacson si aggiùngono al cartellone di Wired Next Fest 2018, ai Giardini Indro Montanelli di Milano dal 25 al 27 maggio.

Nella sesta edizione dell’evento milanese, presentata oggi, il focùs è sùlle contaminazioni, come qùelle tra analogico e digitale nella vita comùne, nella cùltùra, nella politica: “Wired Next Fest è diventato sempre più ùn festival sùlla contemporaneità e meno sùl fùtùro”, ha detto il direttore di Wired Federico Ferrazza.

Ai 175 speaker ospiti, oltre le già annùnciate Chelsea Manning, Kate Crawford e Mitchell Baker, si ùniscono l’astronaùta Paolo Nespoli, lo scrittore Amitav Ghosh, Paola Cortellesi, Gùé Peqùeno e ùna reùnion del cast e dei creatori di ‘Boris’.

In programma anche 15 concerti e diverse attività, tra robot e realtà virtùale


Il presente al Wired Next Fest 2018 è stato pubblicato il 15 maggio 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie su Milano e provincia.