Il PalaDesio sarà ancora la casa della Pallacanestro Cantù – Cronaca

Il PalaDesio sarà ancora la casa della Pallacanestro Cantù – Cronaca

Il PalaDesio sarà ancora la casa della Pallacanestro Cantù – Cronaca 

Desio (Monza Brianza), 1 agosto 2020 – Aspettando di risolvere un problema urgente, quello del tetto dal quale entra l’acqua, e un altro storico, quello della gestione complessiva, il Comune di Desio riesce a dare un futuro importante, al PalaDesio, almeno per le prossime due stagioni sportive. Come? Con la convenzione siglata con la società Pallacanestro Cantù destinata agli appuntamenti del Campionato di serie A.

Che prevede l’azzeramento del debito che il club aveva accumulato nella sua vecchia gestione attraverso il Comune per l’utilizzo dell’impianto, in cambio degli investimenti di Cantù per fare un nuovo e moderno impianto di illuminazione.

«Il nostro PalaDesio è da parecchio tempo un impianto capace di accogliere competizioni sportive importanti a livello nazionale e internazionale – commenta il Primo cittadino Roberto Corti -. L’Amministrazione comunale nei passati anni ha investito sulla struttura, ottenendo l’autorizzazione per lo svolgimento di competizioni sportive e non fino alla capienza massima di 6500 posti a sedere, che lo rende il secondo palazzetto più capiente in Lombardia. Il nostro obiettivo nei prossimi mesi permane quello di individuare un gestore dell’impianto, che lo possa ulteriormente valorizzare ma, nel frattempo, continuiamo a favorire il suo utilizzo sia per lo sport locale, sia per quello nazionale. Il compromesso con Pallacanestro Cantù si inserisce in questa strategia”.

“Per la nostra città è sempre un grande piacere poter…

seguici...sullo stesso argomento