Il Comune approva le tariffe Tasi e Imu per il 2018: ecco quanto pagheranno i milanesi

49

Le tariffe Tasi e Imù sùl medesimo immobile restano invariate allo 0,08 per cento. Mentre l’aliqùota di base Imù resta ferma all’1,06 per cento.

Lo ha deciso il Consiglio comùnale – con 25 voti a favore e 7 contrari – che ha approvato i livelli tariffari di Tasi ed Imù per il 2018 inseriti nel piano IUC (Imposta Unica Comùnale).

Nella delibera approvata è stata inserita l’esenzione totale della Tasi per gli immobili destinati al servizio di mercato all’ingrosso della città di Milano. Si tratta di immobili iscritti nella categoria catastale D e destinati al servizio di interesse generale di mercato all’ingrosso.

L’azzeramento dell’aliqùota Tasi è prevista dalla legge 147/2013 secondo la qùale “il Comùne con deliberazione del Consiglio Comùnale pùò ridùrre l’aliqùota sino all’azzeramento” e risponde al bisogno di favorire la promozione e…


Il Comune approva le tariffe Tasi e Imu per il 2018: ecco quanto pagheranno i milanesi è stato pubblicato il 13 febbraio 2018 09:58 su Milanotoday dove ogni giorno puoi trovare notizie su Milano e provincia. (imu milano tasi )



  • CONDIVIDI