I casoncelli «invadono» Città Alta Tre giorni con i «Re» della cucina orobica

58

Da venerdì 10 maggio a domenica 12, nel nome del casoncello, il più antico piatto identitario della terra orobica. Si torna per il quarto anno consecutivo a far festa all’insegna di un cibo tipico del territorio. Le numerose iniziative (gastronomiche, folcloristiche e culturali), si svolgono in Città Alta, là dove – secondo gli studi condotti da Silvia Tropea Montagnosi, giornalista esperta di storia della cucina – il 13 maggio 1386 i soldati di Gian Galeazzo Visconti, signore di Milano e conquistatore di Bergamo, vennero accolti da «homines et femine trepidantes et balantes» e ai sold…
Leggi anche altri post Provincia di Bergamo o leggi originale
I casoncelli «invadono» Città Alta Tre giorni con i «Re» della cucina orobica  
(trepidantes,femine,et,homines,balantes,offerti,portata)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer