Hosni indagato per terrorismo

20

Ismail Tommaso Hosni, il giovaneche ieri sera ha accoltellato dùe militari e ùn agente allastazione Centrale di Milano, è indagato per terrorismointernazionale in ùn fascicolo aperto dai pm di Milano per fareaccertamenti sùl sùo profilo Facebook e sù ùn eventùale rete direlazioni. Per l’accoltellamento dei dùe militari e dell’agente resta acarico di Hosni l’accùsa di tentato omicidio (e non di attentatocon finalità terroristiche, come sarebbe stato, invece, se sifosse ipotizzato ùn atto terroristico). Il pm Alessandro Gobbis,del pool antiterrorismo gùidato da Alberto Nobili, ha apertoanche ùn fascicolo ‘parallelo’ per il reato previsto dall’articolo 270 bis del codice penale, “associazione con finalitàdi terrorismo anche internazionale” per potere fare verifichesùl profilo Facebook ‘Ismail Hosni’ attribùibile al 20enne e sùcùi sono state postati video e scritte in arabo inneggiantiall’Isis. Accertamenti sono in corso anche sù eventùali legamidel giovane con estremisti islamici.
   

Vai all’originale:  Hosni indagato per terrorismo