Heidelberg Italcementi licenzia 9 dipendenti bergamaschi

19

Un’altra tegola, un’altra brutta notizia per i dipendenti dell’Italcementi:  9 di loro, in cassa integrazione straordinaria, a fine anno rimarranno senza lavoro. Italcementi, che fa capo al gruppo tedesco Heidelberg Cement, ha infatti aperto la proceduta di licenziamento per nove impiegati di Bergamo per il 31 dicembre 2019, quando terminerà la Cigs.

Conferma dalla segreteria della Cgil Luciana Fratus: “I dipendenti, per cui è stata aperta il 24 ottobre scorso la procedura di licenziamento collettivo, a livello nazionale sono 43. Sono dipendenti Italcementi che non avevano aderito alla vecchia riorganizzazione e non avevano aderito al piano sociale, rimanendo di fatto in cassa integrazione”.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer