Gori: ci dotiamo di uno strumento contro il gioco d’azzardo, ma il Governo è fermo

38

Dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori l’annuncio di un nuovo strumento per controllare il gioco d’azzardo e una critica al Governo che non porta avanti la battaglia intrapresa nel 2017.

“Da settembre i Sindaci italiani (e con loro gli amministratori di Regioni e Province) avranno a disposizione un nuovo strumento per il controllo e la limitazione del gioco d’azzardo” scrive Gori sul proprio profilo Facebook.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer