Furto con scasso in viale Rosselli. Fermati due rumeni

30

Due romeni di 29 e 36 anni sono stati arrestati dalla polizia in viale Fratelli Rosselli con l’accusa di furto con scasso. I due, grazie alla segnalazione di un residente che ha notato movimenti sospetti, sono stati fermati mentre stavano rubando all’interno di un’automobile parcheggiata in un garage.
Gli agenti della squadra volante sono subito intervenuti dopo la chiamata. I due malviventi, dopo aver forzato la serratura della macchina, avevano già rubato la radio. Processati con rito direttissimo, hanno ricevuto il divieto di dimora in provincia di Como. Uno dei due ha patteggiato 8 mesi e 400 euro di multa e dovrà lasciare l’Italia entro 30 giorni, l’altro ha chiesto i termini a difesa e tornerà in aula il 16 gennaio.

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer