Fondazione Scalabrini, cinquecento idee di casa

23

La casa è uno spazio architettonico che delimita e custodisce ma è anche un luogo in cui si cresce fisicamente e umanamente. Il pianista e compositore Ezio Bosso, affetto da una grave disabilità, nell’opera The 12th room definisce le sue composizioni “storie di stanze”, le stanze della sua casa e le stanze della sua musica. L’abitare declinato in arte è anche il senso della mostra “Verso Casa” organizzata dalla Fondazione Scalabrini Onlus. Verrà inaugurata domani sabato 6 aprile allo Spazio Natta di Como. Oltre cinquecento le opere visibili che sono – come anticipa Francesca Paini della Fondazione Scalabrini – «cinquecento idee di casa». Disegni, installazioni, dipinti di artisti famosi e non, di tutte le età, ispirate da parole e idee legate alla casa hanno generato mondi e universi che, oltre a fare mostra di sé, parteciperanno a un concorso benefico. Dalle 10 alle 19 sarà possibile apprezzare le opere che sono

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer