Ficc entra nel capitale di Maticmind – la voce di san severo

Ficc entra nel capitale di Maticmind – la voce di san severo

Ficc entra nel capitale di Maticmind – la voce di san severo 

MILANO (ITALPRESS) – Fondo Italiano Consolidamento e Crescita (FICC), gestito da Fondo Italiano d’Investimento SGR, partecipata da Cassa Depositi e Prestiti, ha firmato l’ingresso nel capitale di Maticmind, società leader tra i system integrator operanti nel settore ICT. Maticmind, con headquarter a Vimodrone (MI), è tra i principali system integrator italiani operanti nella vendita di soluzioni e servizi professionali relativi a sistemi di networking, cybersecurity, collaboration, datacenter e application. L’operazione, che vede il fondo FICC acquisire una quota di minoranza del capitale di Maticmind attraverso un aumento di capitale riservato, rappresenta la prima partecipazione dello stesso nel settore ICT; la finalità strategica è di supportare l’azienda in un ambizioso percorso di crescita, sia organica che per linee esterne, atto a rafforzarne l’indiscutibile leadership. Per Andrea Montanino, presidente di Fondo Italiano d’Investimento SGR, “riteniamo che Maticmind, per dimensioni, ambito di intervento e potenziale di crescita, rappresenti il candidato ideale a porsi come polo di aggregazione per il settore dell’Information Technology, sempre più strategico per adeguare le infrastrutture tecnologiche pubbliche e private del Paese”. Carmine Saladino, presidente di Maticmind, ha dichiarato: “Riteniamo che Fondo Italiano d’Investimento, anche grazie al supporto del suo cornerstone investor CDP, rappresenti il partner ideale per…

seguici...sullo stesso argomento