Ex Superdì e IperDì, nuova bufera: il giudice valuta di annullare il concordato

89

Barlassina (Monza e Brianza), 9 gennaio 2019 – Il Tribunale di Monza ha fissato un’udienza il prossimo 16 gennaio per «la valutazione dei presupposti della revoca dell’ammissione al concordato» chiesta da Gca General Market Srl, titolare dei supermercati SuperDì e IperDì. Una mossa che il Tribunale spiega nel decreto con l’iniziativa della stessa Gca di dar corso ai contratti di cessione di ramo d’azienda a Italmark e MaxiDì (Famila) stipulati «due giorni prima della domanda concordataria», contestando una condotta che «appare idonea ad integrare atti in frode ai creditori».

Leggi anche altri post www.ilgiorno.it o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer