Evasione fiscale, operazione della Finanza. Sequestrati beni per un milione di euro

Evasione fiscale, operazione della Finanza. Sequestrati beni per un milione di euro

Evasione fiscale, operazione della Finanza. Sequestrati beni per un milione di euro 

Evasione fiscale, operazione della Finanza. Sequestrati beni per un milione di euro

Sequestrati beni e disponibilità finanziarie per quasi un milione di euro a un professionista comasco attivo nel settore edile che – secondo quanto ricostruito dalle Fiamme Gialle – tra il 2015 e il 2020 avrebbe omesso la presentazione delle dichiarazioni fiscali e il versamento delle imposte dovute, pur in presenza di rilevanti parcelle incassate.

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Olgiate Comasco hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo per un valore – come detto – di quasi un milione di euro per truffa fiscale, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Como, su richiesta della Procura della Repubblica.

In base a quanto emerso dalle indagini oltre alla sistematica evasione fiscale il professionista si sarebbe pure adoperato per evitare che l’Erario potesse individuare il suo patrimonio, provvedendo, ad intestare ogni risorsa finanziaria ai parenti e veicolando gli introiti derivanti dall’attività professionale su conti correnti formalmente intestati ad altri soggetti.

Il professionista è stato…

seguiciapprofondisci l'articolo da originale