«Crollano» i giovani pensionati Effetto Fornero su Bergamo e provincia

40

Inizia a farsi sentire, e sensibilmente, l’effetto «Fornero» sull’erogazione delle pensioni in provincia di Bergamo: nella fascia d’età che va dai 55 ai 64 anni, ovvero il contingente più corposo, sono più di 13.000 gli assegni in meno che verranno pagati nel 2019 rispetto al 2014. Un risparmio per le casse dell’Inps pari a oltre 160 milioni di euro per quest’anno.«Peccato che il risparmio pesi quasi tutto sulle fasce pensionistiche ”medie” e “medio basse”, perché gli assegni oltre i 3000 € sono cresciuti di ben 3200 beneficiari, praticamente vanificando il risparmio…
Leggi anche altri post Provincia di Bergamo o leggi originale
«Crollano» i giovani pensionati Effetto Fornero su Bergamo e provincia  
(basse,medio,medie,0,cresciuti,1,ben)


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer