Notizie

Crisanti: “Troppi errori e i contagi risalgono: presto lockdown(la chiusura) locali”

In un’intervista al Messaggero, Andrea Crisanti, consulente della Procura di Bergamo per l’inchiesta Covid, non nasconde il suo spavento per una possibile risalita dei contagi in Italia: “Non sono ottimista, mi sembra evidente che nel giro di 10-20 giorni arriveremo ad almeno mille casi positivi giornalieri. Quello che non si riesce a spiegare è che più i nuovi positivi aumentano, più crescono le possibilità di avere pazienti in terapia intensiva. E di vedere un aumento dei decessi, purtroppo”.

Il professor Crisanti, docente di Microbiologia dell’Università di Padova e protagonista, prima del raffreddamento del rapporto con il governatore Zaia, del modello Veneto, da mesi si batte contro coloro che stanno facendo passare il messaggio che è tutto finito, che il virus non esiste più. “Hanno causato dei danni enormi. Purtroppo, già oggi vediamo, giorno per giorno, aumentare i degenti in terapia intensiva in Italia. Sono ancora numeri sostenibili, ma dobbiamo guardare in prospettiva a ciò che succederà con questo costante aumento dei casi – aggiunge – Purtroppo la dinamica dell’epidemia è ormai chiara, il ritmo di crescita è c

Crisanti: “Troppi errori e i contagi risalgono: presto lockdown locali”

Show More