Cremona, spaccio di cocaina: un arresto e una denuncia

Cremona, spaccio di cocaina: un arresto e una denuncia
Cremona, spaccio di cocaina: un arresto e una denuncia

Cremona, 29 gennaio 2020 – Arrestato dai carabinieri la notte scorsa un italiano di 27 anni, pregiudicato e denunciato un 30enne romeno, pregiudicato, entrambi residenti a Cremona. I due, dopo essere stati notati dai militari in atteggiamento sospetto in via dei Cipressi, cercavano di allontanarsi per eludere l’eventuale controllo, tentando di occultare nei pressi del loro veicolo tre involucri termosaldati, contenenti un grammo ciascuno di cocaina.

Fermati, dopo aver rinvenuto lo stupefacente, proseguivano gli accertamenti effettuando perquisizioni domiciliari presso le rispettive residenze. Nell’abitazione dell’italiano venivano rinvenuti 100 grammi di cocaina, 10 grammi. di marijuana, materiale vario per il taglio e il confezionamento, un bilancino di precisione e 4.900 euro in contanti. Nel corso della perquisizione presso l’abitazione del romeno venivano rinvenuti 6 grammi di cocaina, un bilancino di precisione, la somma in contanti di mille euro nonché un proiettile calibro 7,65.

Grazie agli elementi raccolti dai carabinieri, l’italiano veniva dichiarato in arresto e tradotto presso la casa circondariale di Cremona mentre il romeno veniva denunciato in stato di libertà per il concorso nella detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per detenzione illegale di munizioni.