Coronavirus, il ‘paziente 1’ di Codogno: ‘ad una passo dalla morte una sensazione di pace’


Coronavirus, il ‘paziente 1’ di Codogno: ‘ad una passo dalla morte una sensazione di pace’
Lo racconta  Mattia Maestri , il  ‘paziente 1’ di Codogno , 38 anni a luglio, spiegando: ‘Appena sedato a Codogno sono entrato in un limbo. Ero incosciente, a tratti sognavo ma non ricordo più cosa. Non soffrivo, però avevo la netta percezione che …

da altre fonti:

Coronavirus, il ‘paziente 1’ di Codogno: ‘Durante il coma pensavo che quella pace fosse l’anticamera della morte’

Coronavirus, coppia e un bresciano rientrano da Santo Domingo e Usa

Lascia un commento