Coronavirus, nuova ordinanza in Lombardia: mascherina al chiuso fino al 10 settembre

Coronavirus, nuova ordinanza in Lombardia: mascherina al chiuso fino al 10 settembre

Coronavirus, nuova ordinanza in Lombardia: mascherina al chiuso fino al 10 settembre 

Coronavirus, nuova ordinanza in Lombardia: mascherina al chiuso fino al 10 settembre

Coronavirus, nuova ordinanza in Lombardia. Permane l’obbligo di utilizzare la mascherina al chiuso. All’aperto è necessaria nel caso in cui non sia possibile garantire il distanziamento sociale. Va indossata quindi anche sui mezzi di trasporto pubblico, come riporta Affaritaliani.it. L’ordinanza è stata firmata dal presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. Entra in vigore proprio oggi 1° agosto e rimarrà attiva fino al 10 settembre 2020. Resta obbligatoria la misurazione della temperatura in ambito lavorativo ed anche per i clienti dei ristoranti. Se la temperature dovesse essere superiore a 37,5°, non sarà consentito l’accesso. Coronavirus, De Luca prepara nuove ordinanze restrittive: “Dobbiamo conviverci per altri 7-8 mesi”

Obbigatoria la mascherina anche sui mezzi pubblici

E’ sempre obbligatorio indossare la mascherina o indumenti idonei a coprire naso e bocca sui mezzi pubblici. Per i servizi di trasporto pubblico locale di tipo interurbano: è consentita l’occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi. Per i mezzi utilizzati per i servizi metropolitani e autofilotranviari di trasporto pubblico urbano e suburbano è consentita l’occupazione del 100% dei posti a sedere e del 50% dei posti in piedi. Stesso discorso anche per i treni regionali. Coronavirus, si allarga il focolaio nel Mugello: 14 nuovi positivi, ecco cosa sta…

seguici...sullo stesso argomento