Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Arrivano 80 migranti su 4 barconi

Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Arrivano 80 migranti su 4 barconi

Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Arrivano 80 migranti su 4 barconi 

Arrivano altri 4 barconi carichi di persone in fuga dall’Africa, oltretutto uomini, qualche donna ed un bimbo: sono in totale 80 persone e sono stati soccorsi nel canale di Sicilia. Si tratta oltretutto di maghrebini e subsahariani. I primi aiuti ai migranti arrivati a Lampedusa, in provincia di Agrigento, sono stati dati dalle motovedette della guardia costiera. Adesso, Gli extracomunitari, sono stati portati nel centro di prima accoglienza, quello molto noto di Contrada Imbriacola, il quale si svuota e si riempie con grande facilità.

Come ha detto il primo cittadino di Lampedusa, Totò Martello, l’isola non può da sola farsi carico di queste continue emergenze che si hanno nella struttura di Contrada Imbriacola, dove ci sono in questo momento più di 600 persone che nelle prossime ore verranno trasferite in Sicilia per alleggerire così il peso su Lampedusa stessa. Il primo cittadino conferma che non si tratta più di una emergenza, ma di un fatto cronico che va avanti ormai da anni.

Intanto arriva una buona notizia. Una traghetto della compagnia grandi navi veloci da 700 posti adibita a traghetto quarantena arriverà entro due giorni in Sicilia per svuotare il centro di accoglienza. Questa è una boccata d’ossigeno al flusso migratorio. Soddisfatto il primo cittadino, il quale conferma che in un giorno o due giorni al massimo arriverà una delle grandi navi veloci della Grimaldi e così finalmente si potrà uscire da questo incubo ed il centro di accoglienza verrà svuotato.

La…

seguici...sullo stesso argomento