Conte: «Creare lavoro in Africa per fermare i flussi» Il premier, oggi al Forum di Cernobbio

10

Ha parlato anche di immigrazione il premier Giuseppe Conte, questa mattina a Villa D’Este di Cernobbio per il Forum internazionale dell’Agricoltura e dell’Alimentazione organizzato da Coldiretti.
“Aiutiamoli a casa loro” è uno storico slogan leghista, rispolverato dal presidente del Consiglio, che dal 28 agosto guida un governo non più gialloverde, bensì giallo-rosso. Partorito direttamente dopo un duro scontro proprio con il leader leghista, Matteo Salvini.
Conte è intervenuto al Forum cernobbiese per presentare un progetto agricolo filiera avviato nel continente africano. «Un nuovo modello di cooperazione» lo ha definito il premier.
«Un impegno della politica nella sua più nobile vocazione – ha aggiunto – non certo come volontà di affermare ed estendere influenza e predominio politico, ma per promuovere e contribuire ad affermare modelli di sviluppo economi co. In particolare nell’agricoltura. Progetti sostenibili, non solo nel senso economico, ma anche ambientale e culturale». Il progetto interrato

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer