Como, troppe polveri sottili scatta il blocco dei diesel Euro 4

Como, troppe polveri sottili scatta il blocco dei diesel Euro 4
Como, troppe polveri sottili scatta il blocco dei diesel Euro 4

Como, 27 gennaio 2020 – Date le concentrazioni elevate di pm10 rilevate nei giorni scorsi dalle centraline Arpa a livello provinciale, domani entreranno in vigore anche a Como le misure temporanee di primo livello per il miglioramento della qualità dell’aria. 

Per i veicoli privati: non possono circolare i benzina Euro 0, diesel Euro 0, 1, 2, 3 dalle 7.30 alle 19.30 mentre gli Euro 4 dovranno fermarsi dalle 8.30 alle 18.30. Per i veicoli commerciali: non possono circolare i benzina Euro 0, diesel Euro 0, 1 2 e 3 dalle 7.30 alle 19.30. Riduzione di 1°grado del valore massimo della temperatura nelle abitazioni e nei negozi. Il valore massimo diventa quindi di 19°C, con tolleranza di 2° gradi.

Divieto di utilizzo di generatori di calore domestici alimentati a biomassa legnosa in presenza di impianto di riscaldamento alternativo di classe 0, 1, 2 stelle. Divieto di accendere falò, barbecue e fuochi d’artificio, di spargere liquami zootecnici. Divieto per tutti i veicoli di sostare con il motore acceso. Per chi viola il divieto di circolazione degli automezzi sono previste sanzioni che variano da 87 euro fino a 345 euro.