Como più sicura anche grazie ai militari dell’esercito

Como più sicura anche grazie ai militari dell'esercito
Como più sicura anche grazie ai militari dell'esercito

Como, 13 febbraio 2020 -Il colonnello Salvatore També, comandante del Raggruppamento Tattico Lombardia – Trentino Alto Adige è stato ospite oggi in città del sindaco, Mario Landriscina, e del prefetto Ignazio Coccia. L’incontro è servito a fare il punto sul contributo alle attività di pattugliamento in città offerte dall’aliquota di militari che dall’aprile dell’anno scorso sono stati distaccati in città. 

I militari in particolare controllano la zona della stazione San Giovanni, il centro storico e i Giardini a Lago e in questi mesi si sono distinti in diverse operazioni di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il sindaco ha voluto ringraziare il colonnello Tambè per il ruolo svolto dai militari dell’Esercito Italiano all’interno di questa importante operazione che ha rafforzato i presidi di sicurezza nelle strade e nelle piazze della città ed ha incrementato la percezione di sicurezza dei cittadini. “E’ stata particolarmente apprezzata – ha sottolineato il primo cittadino – la capacità di garantire una presenza preziosa e incisiva ma al contempo discreta e mai invasiva, nell’ambito di una integrazione consolidata con le altre forze di polizia statali e local”.