Como, dal manto sintetico agli spogliatoi: nuovo campo alla San Giuseppe

Como, dal manto sintetico agli spogliatoi: nuovo campo alla San Giuseppe

Como, dal manto sintetico agli spogliatoi: nuovo campo alla San Giuseppe 


È stato presentato giovedì il nuovo campo di calcio della parrocchia di San Giuseppe in via Valleggio a Como, accanto all’antica chiesetta del 1500. Gli interventi hanno riguardato, oltre che l’impianto sportivo, dotato di un manto sintetico, gli spogliatoi e le aree circostanti. La struttura sarà aperta anche ad altre realtà oratoriali o locali, come le scuole, che già hanno manifestato interesse. I lavori sono iniziati a febbraio, con la ristrutturazione degli spogliatoi, poi le opere relative al campo e quelle ambientali. Sono stati previsti percorsi distinti per calciatori e spettatori e barriere antitrauma a bordo campo. Una rampa con spazio di manovra per disabili dà accesso alla tribuna-terrazza con vista sul campo di calcio, valorizzata anche da barriere trasparenti, ed è stato innalzato il muro che confina con l’ex ospedale psichiatrico. “È un progetto della provvidenza, che si esprime in tanti modi e in tanti volti”, ha detto padre Antonio Belingheri, parroco di San Giuseppe. La Fondazione Comasca ha sostenuto l’iniziativa e il suo presidente Martino Verga (foto) ha sottolineato che “abbiamo la certezza che siano tutelati i nostri ragazzi”.Paola Pioppi

seguici...sullo stesso argomento