Cologno, per sfuggire alla polizia due pusher si gettano nel fiume Serio

16

La Polizia di Stato di Treviglio ha ripreso i controlli straordinari per prevenire lo spaccio di stupefacenti intensificando i controlli soprattutto nelle adiacenze degli istituti di istruzione e sugli autobus che portano gli studenti a scuola.

In particolare, a seguito dei controlli delle scorse settimane, in cui era stato sorpreso sull’autobus vicino a una scuola superiore e denunciato uno studente 14enne in possesso di un bilancino di precisione e di un panetto di hashish, nella mattinata di martedì sono stati effettuati ulteriori controlli davanti agli istituti superiori di Treviglio, con l’ausilio dell’Unità Cinofila “Trevi” della Polizia Locale di Treviglio.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer