Code sulla Lecco-Bergamo, Calolzio sanziona l’azienda del gas – Cronaca

Code sulla Lecco-Bergamo, Calolzio sanziona l’azienda del gas – Cronaca

Code sulla Lecco-Bergamo, Calolzio sanziona l’azienda del gas – Cronaca 

Code per lavori sulla Lecco-Bergamo: il comune sanziona una delle imprese del gas che, intervenendo sulla Lecco-Bergamo martedì ha causato incolonnamenti non solo nel centro della città, ma anche lungo le strade di collegamento con altre importanti località. Si tratta degli ultimi di una serie di lavori effettuati sulla Sp 639 nell’ultima settimana, con vere e proprie mattinate di passione per gli automobilisti, imbottigliati nel traffico. La comunicazione circa la multa comminata all’impresa, è stata data dal sindaco Marco Ghezzi in consiglio comunale, in risposta alla sollecitazione del consigliere Paolo Cola che ha chiesto conto dell’accaduto, come già Diego Colosimo di Cambia Calolzio, tornato a chiedere di imporre l’esecuzione di eventuali futuri interventi sull’importante arteria, solo in orario notturno per evitare disagi.

Nel replicare, il primo cittadino ha ammesso di essere rimasto egli stesso bloccato nel caos, andando a verificare i diversi permessi rilasciati a più imprese, ciascuna per i lavori di propria competenza. In riferimento alla società del gas, Ghezzi ha sostenuto che “l’autorizzazione non è stata applicata correttamente”. Da qui la sanzione. Ma non solo. Il borgomastro, sottolineando di essersi arrabbiato per l’accaduto, ha anticipato l’intenzione di filtrare le varie richieste, portandole al vaglio della Giunta (e non più solo degli uffici). Vladimiro Dozio

seguici...sullo stesso argomento