Cividate Camuno: ubriaco si schianta contro la rotonda

Cividate Camuno: ubriaco si schianta contro la rotonda
Cividate Camuno: ubriaco si schianta contro la rotonda

Cividate Camuno (Brescia), 20 gennaio 2020 – Ancora un incidente stradale nel quale il conducente è risultato ubriaco e ancora una volta il teatro dei fatti è la Valle Camonica. È accaduto nella notte tra domenica 19 e lunedì 20 gennaio a Cividate Camuno, dove un uomo di origini marocchine di 35 anni è andato a schiantarsi sulla rotonda che si trova sulla strada principale del paese. Ha perso il controllo ed è finito fuori strada.

Per fortuna è rimasto illeso nonostante l’impatto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Breno che hanno sottoposto il conducente al test dell’etilometro. Aveva un tasso di 1,01 grammi per litro di sangue. È stato denunciato in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza. Gli è anche stata tolta la patente. Stessa sorte è toccata ad una ventenne di Darfo Boario Terme che è incappata in un controllo a Esine mentre stava rientrando a casa dopo una serata trascorsa in compagnia di amici in un locale della zona. Anche lei è risultata positiva all’alcoltest. L’attività di prevenzione svolta dai Carabinieri per contenere il numero di incidenti stradali e reprimere le condotte di guida pericolose ha permesso di ritirare anche quattro patenti nei confronti di altrettanti automobilisti che hanno eseguito sorpassi non consentiti lungo la SS 42.