Caso camici in Regione Lombardia, indagini: “Quella del cognato di Fontana non fu una donazione”


Caso camici in Regione Lombardia, indagini: “Quella del cognato di Fontana non fu una donazione”

La fornitura di camici e altro materiale per un valore di 513mila euro da parte della società del cognato di Attilio Fontana a Regione Lombardia non fu una donazione. È quanto emerge dalle indagini della Procura di Milano che ha iscritto nel registro degli indagati Andrea Dini, titolare della Dama, e il direttore generale di Aria, la centrale acquisti regionale, Filippo Bongiovanni.Continua a leggere

Caso camici in Regione Lombardia, indagini: “Quella del cognato di Fontana non fu una donazione”

Milano Fanpage