“Carta d’identità” per i salumi, Trezzi: “Tre prosciutti su quattro provengono dall’estero all’insaputa dei consumatori”

Lecco, Fortunato Trezzi. La festa migliore sarà sulle tavole di questi giorni, dove trionferanno i salumi e i cotechini lombardi, che molto presto saranno riconoscibili con una dettagliata “carta di identità””. C’è soddisfazione, quindi, per …