Car sharing elettrico nelle stazioni ferroviarie

10

Il Comune di Como ha deciso di accogliere in città e patrocinare il progetto europeo I-SharE LIFE della società E-Vai, finanziato nell’ambito del programma LIFE Environment and Resource Efficiency e coordinato da Ferrovie Nord Milano in partenariato con ASSTRA, E-Vai, Nordcom, Poliedra, Dyvolve e la città croata di Osijek.   L’obiettivo generale del progetto, avviato nel 2018, è quello di dimostrare la fattibilità economica e tecnologica di modelli di mobilità condivisa nelle aree urbane di medie e piccole dimensioni, contribuendo alla riduzione degli inquinanti e dei carichi atmosferici, in particolare PM10 e NO2, e a mitigare l’emissione dei gas serra prodotti dal trasporto su strada e dalla mobilità urbana. I-Share Life prevede la sperimentazione di cinque modelli di servizio di car sharing elettrico – tra cui l’integrazione con il servizio di trasporto pubblico ferroviario – per verificarne l’efficacia trasportistica e la sostenibilità ambientale ed economica

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer