Cantù lotta ma non riesce a vincere. A Desio Sassari conquista i due punti

68

Alla Pallacanestro Cantù non è riuscita l’impresa. Privi di capitan Ike Udanoh per una forte reazione allergica che gli ha impedito di scendere in campo, i brianzoli hanno accarezzato la vittoria contro Sassari, salvo poi doversi arrendere sul più bello, proprio negli istanti finali di gara. Nell’ultima partita del girone di andata – valida per il quindicesimo turno di serie A di basket – l’Acqua San Bernardo prima ha rimontato uno svantaggio consistente nel corso del secondo quarto, poi ha condotto più volte sia nel terzo che nel quarto periodo, ma alla fine non è riuscita a strappare i due punti, con Sassari che negli istanti conclusivi ha consolidato il vantaggio: la terza vittoria consecutiva è sfumata. Il finale: 88-97 per gli ospiti. Prossimo incontro, sabato 19 gennaio, ancora a Desio, contro Avellino.

«Per noi è stata una partita difficile in difesa ha detto alla fine coach Evgeny Pashutin – Abbiamo

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer