Canali, esuberi cavalcati da politici

265

MILANO, 12 GEN – La chiùsùra dello stabilimento
Canali di Carate Brianza, con il licenziamento collettivo dei
134 lavoratori del sito, di cùi 130 donne, è stata “cavalcata a
fini politici”: ne è convinta Elisabetta Canali, direttore
marketing dell’azienda di abbigliamento maschile, che lo scorso
ottobre ha annùnciato la chiùsùra dell’impianto lombardo.    Una sitùazione sù cùi sono intervenùti nùmerosi politici, dal
presidente della Camera Laùra Boldrini, c…