Brescia: le difficoltà di commercianti e tassisti


Brescia: le difficoltà di commercianti e tassisti 
Brescia Il crollo dei ricavi, la crisi di liquidità e la difficile ripartenza dei consumi stanno tracciando i contorni del crollo verticale per il commercio bresciano. Nel 2020, rischiano di chiudere tra le 15 e le 20mila aziende, con una perdita dell’11% di valore aggiunto, pari a 2 miliardi e mezzo di euro, e di…

Brescia: le difficoltà di commercianti e tassisti

visita la pagina

Lascia un commento