Bocciato il progetto del campo sintetico. Il prato del “Sinigaglia” per ora non si tocca


Bocciato il progetto del campo sintetico. Il prato del “Sinigaglia” per ora non si tocca

L’assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Como, dopo aver letto i documenti presentati dal Calcio Como, ha detto no alla sostituzione del campo di gioco del “Sinigaglia”.Un no che brucia. E fa scalpore. Era stato Michael Gandler, amministratore delegato del Como, a sottolineare, più volte, l’importanza «vitale» della sostituzione del manto erboso con uno…

Bocciato il progetto del campo sintetico. Il prato del “Sinigaglia” per ora non si tocca

visita la pagina