Bergamo, al mercato un nuovo autobus e tasse scontate

Bergamo, al mercato un nuovo autobus e tasse scontate
Bergamo, al mercato un nuovo autobus e tasse scontate

Bergamo, 15 febbraio 2020 – Da lunedì l’Azienda trasporti cambia marcia con l’istituzione della nuova linea Market che sostituisce l’attuale navetta della Malpensata attivata in occasione del trasferimento del mercato comunale. La nuova linea sarà attiva tutti i lunedì, con prima partenza dalla stazione alle 7.45, e ultima dal mercato di via Spino alle 13.30. I clienti del mercato del lunedì potranno, così, usufruire – gratuitamente fino a lunedì 9 marzo e successivamente con un biglietto tariffa A, 1 zona – della linea MK per recarsi al mercato in via Spino ogni 30 minuti, festivi compresi, partendo dalla stazione di Bergamo, in direzione via Papa Giovanni XXIII, via Paleocapa, via Quarenghi e via Don Bosco, per proseguire verso via Carnovali, via Autostrada, via Spino, via Maestri del lavoro, via Canovine, via Siccardi fino a via Fratelli Vicentini. Partendo, invece, dal mercato di via Spino, le corse, una volta giunte in via Carnovali, si muoveranno in direzione Don Bosco, Zanica, Furietti, Luzzati, Don Bosco e Bonomelli dove i passeggeri potranno facilmente raggiungere la stazione.

La nuova linea effettuerà, inoltre, tutte le fermate già esistenti per le altre linee Atb compresa quella nuova all’altezza dell’ingresso del mercato comunale, in corrispondenza del civico 15 di via Vicentini. La fermata precedentemente istituita al civico 63 di via Spino verrà invece soppressa. Le novità proseguono con l’annuncio del Comune del taglio della tariffa, circa il 40% in meno, per l’occupazione del suolo pubblico a carico degli ambulanti. Mediamente, infatti, la tariffa supera i 900 euro l’anno, valore che grazie al nuovo provvedimento scenderà quest’anno a 400 euro.

«L’avvio del nuovo mercato è una questione che attira particolarmente la nostra attenzione – dichiara il sindaco Giorgio Gori – oltre alla realizzazione dei 40 stalli di sosta situati nel controviale accanto l’area verde di via Spino. Ora l’amministrazione comunale è al lavoro per ricavare una settantina di nuovi parcheggi”. Dunque, due migliorie apportate da due diverse istituzioni per accontentare clienti e ambulanti. Una nuova linea per agevolare i clienti del nuovo mercato di via Spino è pronta ad entrare in azione, sul fronte Atb, mentre l’istituzione di ulteriori parcheggi, da parte di Palazzo Frizzoni, al fine di alleggerire la pressione sulla nuova area da parte dei clienti del mercato, di chi lavora nella zona artigianale limitrofa e degli habitué dei posti auto su via Spino, come parcheggio di interscambio per l’uscita dalla città.