Benifei: “Lavoriamo per il tribunale dei brevetti. Milano ha carte in regola”

Benifei:
Benifei: "Lavoriamo per il tribunale dei brevetti. Milano ha carte in regola"

Benifei: “Lavoriamo per il tribunale dei brevetti. Milano ha carte in regola”
Dopo la delusione che ancora brucia di Ema, l’obiettivo di Milano è conquistare il Tribunale europeo dei brevetti. L’europarlamentare Pd Benifei spiega come

Portare a Milano il Tribunale europeo dei brevetti, dopo la delusione (che ancora brucia) di Ema. E’ questo l’impegno in cima alla lista di lavoro dei milanesi eletti a Strasburgo, e anche di chi milanese non lo è di origine ma ha molto “lavorato” e molto è stato presente sul territorio, non solo in campagna elettorale. E’ il caso di Brando Benifei, capodelegazione del Pd al Parlamento Europeo. Si tratta del più giovane europarlamentare ad aver ricoperto fino ad ora questo ruolo (34 anni) e in un dialogo con Affaritaliani.it Milano, traccia le linee di questa nuova sfida per la città.

“Milano ha un primato: una grande concentrazione di aziende farmaceutiche tra città e provincia e di conseguenza la produzione di molti brevetti, in particolare nel settore scientifico. A tutto questo si aggiunge Human Technopole, che sta mettendo le ali. Insomma ha tutte le carte in…

fonte