Barzio, incrodati sullo Zucco Angelone: soccorsi due 26enni di Como

Barzio, incrodati sullo Zucco Angelone: soccorsi due 26enni di Como
Barzio, incrodati sullo Zucco Angelone: soccorsi due 26enni di Como

Barzio (Lecco), 1 gennaio 2020 – Due arrampicatori di 26 anni di Como sono rimasti incrodati mentre stavano scendendo dallo Zucco Angelone, sopra Barzio. Sono stati soccorsi e recuperati in notturna al buio dai tecnici del Soccorso alpino della Valsassina e Valvarrone della XIXLariana.

I due giovani, dopo aver intrapreso la salita della Via Condorpass, a causa di alcuni problemi non sono riusciti a raggiungere la cima in tempo e hanno deciso di tornare indietro, ma le loro corde si sono incastrate e loro sono rimasti bloccati e sorpresi da buio. Per questo hanno deciso di lanciare l’allarme. Undici tecnici della squadra di Barzio si sono messi in marcia, risalendo dal basso i primi tiri della via di arrampicata, fino a raggiungerei due, sboccare le corde e completare la discesa con i due 26enni in doppia, accompagnandoli poi fino a valle. . Infine, hanno accompagnato sani e salvi i ragazzi nella discesa a valle. La missione si salvataggio, scattata poco dopo le 18, si è conclusa solo in serata poco prima delle 21.