Barzio. Inaugurata la 55^ Sagra delle Sagre: “L’edizione del coraggio e della speranza”

Barzio. Inaugurata la 55^ Sagra delle Sagre: “L’edizione del coraggio e della speranza”

Barzio. Inaugurata la 55^ Sagra delle Sagre: “L’edizione del coraggio e della speranza” 

Dopo mesi difficilissimi la Valsassina ha voglia di ripartire

“Scelta difficile, ma siamo tutti qui nel rispetto delle norme anti covid”

BARZIO – “Una Sagra delle Sagre molto diversa da quelle degli anni scorsi”. Così Riccardo Benedetti, responsabile dell’organizzazione della Sagra delle Sagre ha aperto oggi, 8 agosto, l’edizione numero 55. La cerimonia di inaugurazione, per evitare assembramenti, si è svolta intorno al palco e non nella tradizionale cornice dell’ingresso principale.

“Non è stato facile organizzare questa edizione della Sagra e mentre eravamo al lavoro ci sono venute in mente alcune parole: la prima è rispetto di tutte quelle norme anti covid emanate dalla regione, noi abbiamo avuto la forza e la volontà di organizzare l’avvenimento nel rispetto di queste linee guida. Poi c’è il rispetto per gli operatori che sono qui, tanti dei quali sono tornati al lavoro dopo tanti mesi di inattività. La seconda parola è coraggio: laddove c’è stato uno spiraglio abbiamo subito cercato di capire se potevamo organizzare la Sagra. E da quella poca luce è nata la 55^ edizione – afferma Benedetti -. La terza parola è fiducia perché prima o poi tutti noi dovremo rimpossessarci della nostra libertà sempre nel rispetto di quelle regole che ormai sono diventate normali per tutti noi. La quarta parola è solidarietà, un termine non nuovo per la sagra visto quanto fatto in tutti questi anni. Quest’anno…

seguiciguarda la notizia dalla fonte