“Autonomi e critici, ma non antagonisti”: la sinistra per Gori si presenta fotogallery

51

Autonomi, estremamente critici, ma non antagonisti. Vogliono subito mettere le cose in chiaro gli esponenti di Ambiente Partecipazione Futuro che venerdì 5 aprile hanno presentato la propria lista che alle prossime elezioni sosterrà il sindaco uscente Giorgio Gori.

“Non faremo né la lista civetta né la lista cuscinetto del Pd di Gori – spiega con estrema chiarezza Claudio Armati -. Al sindaco abbiamo spiegato quei punti che non condividiamo e abbiamo illustrato i cinque punti che invece sono la nostra priorità e che rappresentano le criticità, secondo noi, dell’amministrazione uscente. Noi ci presenteremo alle elezioni allegando il programma di Gori, programma in cui cercheremo di lasciare la nostra impronta. Non vogliamo – continua l’ex sindaco di Ponteranica – che la parola sinistra abbia il significato di esclusione, come capita purtroppo qualche volta”.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer