Atalanta a San Siro, le ragioni del sì del Milan: “Ospitalità, rispetto e fair play”

32

“Crediamo che questa opportunità sia di beneficio non solo per l’Atalanta, ma per tutto il calcio italiano, poichè ispirata da importanti valori come il senso di ospitalità, il rispetto e il fair play”: con una nota ufficiale il Milan ha dato così il proprio benestare all’ipotesi che vedrebbe i nerazzurri in campo a San Siro nella loro prima storica partecipazione alla Champions League.

“Confermiamo di accogliere la richiesta dell’Atalanta di poter disputare gli incontri casalinghi della prossima Uefa Champions League allo stadio di San Siro. La nostra decisione è maturata nel rispetto del parere positivo del sindaco della Città di Milano Giuseppe Sala e dopo aver recepito il forte desiderio in tal senso della proprietà del Club bergamasco”.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer