Appello per Lecco rompe con il Pd, il centrosinistra si spacca

Appello per Lecco rompe con il Pd, il centrosinistra si spacca
Appello per Lecco rompe con il Pd, il centrosinistra si spacca

Lecco, 14 gennaio 2020 – Appello per Lecco e Pd divorziano mandando in ferantumi un’allenaz che durava da dieci anni. “Il direttivo allargato riunitosi ieri sera – si legge in un comunacato della lista civica – ha discusso per oltre due ore e hanno preso la parola venti persone tra membri del direttivo e simpatizzanti. Il direttivo di Appello per Lecco, con la coerenza e l’autonomia che ci ha sempre contraddistinti,  ha confermato il proprio orientamento di affermare il civismo autentico e  rappresentativo come formula vincente anche per le elezioni comunali del 2020. La messa in discussione dell’alleanza storica  da parte della segreteria cittadina del PD resa evidente attraverso la manifesta ostilità, dichiarata mezzo stampa, del segretario cittadino del PD verso i componenti della Giunta Brivio, le osservazioni ingenerose sull’operato amministrativo durato 10 anni  non hanno reso possibile alcuna condizione per una riconciliazione politica”. Brutte notizie per il candidato sindaco dei democratici, Mauro Gattinoni, che perde il suom alleato storico.