Home Brescia «Così da anni permettevo agli imprenditori di evadere le tasse»

«Così da anni permettevo agli imprenditori di evadere le tasse»

«Così da anni permettevo agli imprenditori di evadere le tasse»

Ore e ore di interrogatorio. Una, due, tre volte. La quarta sarà a fine mese. Nega di essere un uomo della mafia. E non viene creduto. Ammette invece di essere stato al servizio di quell’imprenditoria che voleva evadere il fisco. E su questo chi indaga lo ritiene credibile.

Le ammissioni. Rosario Marchese sta raccontando la sua verità. Inchiodato dalla montagna di fatture emesse da società a lui riconducibili, ha deciso di spiegare come ha funzionato per anni il sistema al centro dell’inchiesta dell’antimafia di Brescia che…


fonte