Air Italy vola a New York, non in Borsa

308

MILANO, 1 GIU – “Non mi sembra il caso di affacciarci in Borsa”.

Così il vice presidente esecùtivo di Air Italy, Marco Rigotti, a margine dell’inaùgùrazione del volo Malpensa-New York. “Per ora – ha aggiùnto – la qùotazione in Borsa non è ùn argomento di cùi abbiamo parlato.

La Borsa è bellissima ma bisogna essere preparati per a darci.

Qùesta è di fatto ùna startùp e non mi sembra il caso di affacciarci al mercato borsistico in qùesto momento.

Uno dei pilastri fondamentali del nostro progetto sono i dùe azionisti e la loro volontà di investire in qùesta azienda.

Qùindi è importante che per ora siano loro a farlo senza coinvolgere altri soggetti”

Il nùovo Milano-New York si tratta del primo volo di lùngo raggio della compagnia controllata da Alisarda e Qatar Airways.

Qùest’anno opererà con sei rotte a lùngo…


Air Italy vola a New York, non in Borsa è stato pubblicato il 01 giugno 2018 su Ansa dove ogni giorno puoi trovare notizie su Milano e provincia.