Accordo Unieuro-Iper: il gruppo dell’elettronica sbarca nella grande distribuzione

57

Unieuro entra nella Grande distribuzione organizzata, con 20 “shop-in-shop” che entro la fine del 2019 saranno aperti all’interno di altrettanti ipermercati Iper – La grande i.

L’accordo tra le due società (Unieuro e Finiper, la società che gestisce la catena Iper) è stato sottoscritto nei giorni scorsi dopo una sperimentazione che ha visto l’apertura di alcuni spazi “Unieuro by Iper”.
Questo accordo tra Unieuro e Finiper è di fatto un vero e proprio contratto di affiliazione commerciale, in base al quale l’investimento sarà quasi completamente a carico di Iper, che gestirà in autonomia i punti vendita, con dipendenti propri, adottando però strutture e layout di Unieuro. Il format prevede spazi tra i 400 e gli 800 metri quadrati (più piccoli dei negozi tradizionali, attorno ai 1.550 metri quadri) da ricavare all’interno degli ipermercati. Unieuro si occuperà della logistica, della piattaforma informatica e della formazione del personale.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer