A torso nudo e armato di coltello si ferisce in stazione: 19enne denunciato

14

Un 19enne è stato denunciato dalla Polizia di Stato di Milano per aver seminato il panico camminando a torso nudo e tagliandosi all’altezza del petto e delle braccia con un coltello da cucina, all’interno della stazione ferroviaria di Sesto San Giovanni (Milano), ieri intorno alle 19.

Il giovane, di nazionalità marocchina, residente in provincia di Bergamo, pregiudicato, è stato bloccato a seguito delle richieste di aiuto dei pendolari presenti sulla banchina che, spaventati, hanno segnalato la presenza dell’uomo armato e sanguinante che si aggirava tra i binari.

Leggi anche altri post Bergamo o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer