A Sant’Agostino anche un pontile galleggiante

16

I lavori inizieranno l’anno prossimo. Il “molo” di Sant’Agostino, a Como cambierà così presto il suo volto per rendere il capoluogo lariano ancora più attrattivo per chi si vuole muovere in barca o in motoscafo.

Nei giorni scorsi la giunta cittadina ha approvato il progetto di Como Servizi Urbani, gestore per conto del Comune di Como delle strutture portuali, per la riqualificazione del porto.

Leggi anche altri post Como o leggi originale


Questo contenuto è stato importato con un sistema automatizzato, senza intervento umano. È possibile segnalare la rimozione dei contenuti, leggendo prima le nostre Note Legali Disclaimer